Programma

Il training esperienziale in Integrating Body-mind Potential è un percorso che ha come finalità l’abilitazione al ruolo di IBP Counselor e che, al fine di conseguire questo risultato, richiede ai partecipanti di vivere in prima persona un percorso di crescita personale. Attraverso l’esperienza diretta i partecipanti scopriranno come abbattere vecchi comportamenti disfunzionali, alimentati somaticamente,  risvegliando e stabilendo nuovi stati completamente integrati di benessere, costanza e senso di Sé nel corpo. Tutto questo facilita lo spostamento della coscienza al centro del nostro Vero Sé. 

Programma del Corso:

I° ANNO

  • Storia e basi teoriche e tecniche del counseling: la comunicazione efficace, l’empatia, l’ascolto e il rispecchiamento. Il percorso del counseling dalla definizione del setting e dell’obiettivo, al monitoraggio e rinforzo dei risultati.

  • Introduzione ai concetti di IBP, tra cui: agency, stile caratteriale e basic fault.

  • Cos’è lo Scenario Primario e come effettuarne una ricostruzione.

  • Il corpo: la segmentazione, contrazione e rilascio, e le sustaining constancy series.

  • Conoscenza delle teorie della psicologia evolutiva con particolare focus alla teoria dell’attaccamento.
  • Le basi neurofisiologiche e l’utilizzo del respiro.

  • Impostazione di una seduta di counseling basato sull’IBP

II° ANNO

  • L’ IBP con le coppie: l’approccio psico-corporeo alla consulenza di coppia. 

  • La sessualità come ambito di scoperta dei temi personali: lo scenario sessuale e le sue relazioni con la relazione di coppia presente.
  • Il modello psicologico ed energetico della sessualità; gli studenti impareranno a identificare e a lavorare con un approccio alla sessualità che si concentra sia sul rapporto tra partner sessuali sia sul sistema energetico sessuale del singolo individuo.

  • Tecniche corporee avanzate: ci si concentrerà sul bacino e si approfondiranno le tecniche di respirazione.

  • Approfondimento della psicologia generale e dei confini etici che contraddistinguono il lavoro del counselor in relazione ad altre professioni d’aiuto.
  • Verrà esplorato il viaggio esistenziale/transpersonale e la sua relazione con la basic fault

  • Affrontare il problema esistenziale nel counseling  e la end zone

III°ANNO

  • Psicologia dei gruppi: la comunicazione, la negoziazione, l’intervento di counseling con focus sulle dinamiche sistemiche.
  • Il cambiamento: ostacoli, resistenze, fattori di promozione. Il cambiamento lineare e il cambiamento strategico.
  • La gestione della relazione di aiuto nel tempo.
  • Approfondimento delle tecniche di counseling basate sull’ IBP attraverso la presentazione e l’analisi di casi.
  • Etica e deontologia
  • La promozione della professione
  • ogni studente dovrà dimostrare la propria competenza attraverso la presentazione di un caso di studio e condurre una sessione dimostrativa.

La formazione si svolgerà in lingua Inglese con traduzione simultanea.

Ricordiamo che le linee guida europee che definiscono standard di qualità per la professione del counselor, prevedono che oltre al percorso didattico (450 ore) ogni studente effettui un percorso individuale di 50 ore e ulteriori 50 ore di supervisione.

Hello world.
News: prossime date di IBP for Business: 21 Febbraio - 7 Marzo Potete trovare maggiori news cliccando qui: IBP for Business